This is Tasmegalpa

Il blog di elianto84 aka jack202

Nuova falegnameria mentale
Due di picche a Godot
Giacché c'era tempo
In coma è meglio
Le Saghe di Onan
Patalinguistics
Acido Placido










WonderingAloud
Vestita di nuovo
Out of Control
Adios Kairos
Corvi Arabi
Lineacurva
Ciclofrenia

Last Comments
Post #Id:97   16.04.18 - 7:39 pm ~Katbainny
Post #Id:276   20.02.18 - 9:48 am ~Dottor Satag
Post #Id:273   09.10.17 - 6:16 pm ~.
Post #Id:273   08.10.17 - 7:26 am ~Jack
Post #Id:273   07.10.17 - 7:12 pm ~.
This Is Tasmegalpa - Encoded by Elianto84
Nel blog sono presenti 201 post raccolti in 21 pagine
La pagina attuale è la numero 9

Previous 01 02 03 04 05 06 07 08 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 Next




Stanotte

_/-----------| 30.10.10 - 5:05 am |-----------\_

La luna è esattamente a metà. Proprio come me. A chi apparteneva la satira dell'uomo dimezzato? Non ricordo, non c'ero, non ero io, intento a contemplare sbarre. Non ho un futuro da ladro, né da attore. Vieni qui e illudimi, ti prego. Troverai dettagli a volontà.

Post Id:#190 ha un totale di 2 commenti - Guardali o lasciane un altro


Ho sognato

_/-----------| 23.10.10 - 3:16 am |-----------\_

che eravamo in visita o in gita in un posto molto esteso ed affollato, con locali e piccole strade ortogonali. Maus, il vecio, il tenente, Mufasa, forse altri. Ad un tratto sbucava lei. Conflitto sanguigno, intestino. Fino a che non la strangolavo di viva forza e la lasciavo esanime nel bel mezzo della strada intimando a tutti gli altri "scappiamo" e raccogliendo ampio consenso fino al risveglio. Vorrei possedere una famiglia vera e un posto e una persona dove riporre il mio cuore ischemico quando è ubriaco, stanco o solo spaventato, non sentirmi un freak ogni volta che si tratta di aprire uno spiraglio su quel che sono e che ho vissuto. Vorrei pronunciare di nuovo due parole. E' il turno di Kerouac, leggo "visioni di Gerard" attorno alle 15.30, in piazza dei Miracoli, dato che è proprio ciò che disperatamente attendo, un miracolo.
- Modificato il 24.10.10 - 2:49 am -

Post Id:#189 ha un totale di 2 commenti - Guardali o lasciane un altro


Si, già, beh,

_/-----------| 09.10.10 - 9:26 pm |-----------\_

mi è presa male. Estremamente male. Il principio è "ti amo e ti odio" in quanto: mi hai reso libero. Ma nessuno merita questo privilegio. Dovremmo restare in silenzio, in attesa che le autorità precostituite ci trafiggano. Sono disgustato. Probably I'm overreacting. Who cares. L'unico segno è trovare nella credenza del nonno un segno, una guida. Ma sono fenomeni così sporadici che mi strappano via pezzi di cuore e rigurgiti e asfalto e pioggia e.. perché non sei qui, mio inesistente Dio? Esistono spettatori dello scrigno, talmente tanti livelli prima di accedere alla fiducia indistruttibile, che l'intramolecolare anelastico è concorde, e la mia miseria non ambisce ad altro. Il sesso è sbagliato, ed anche la statura. Disgusto, universale. Cattiveria, anzi, nel senso di clausura entro le sbarre. Siete a bruciare cassonetti, come nelle banlieues francesi? Restateci.
- Modificato il 10.10.10 - 11:02 pm -

Post Id:#188 non ha commenti - Lasciane uno


Lo senti, Stefano,

_/-----------| 26.09.10 - 5:39 am |-----------\_

il clangore delle ruspe che si insidiano tra le frange del bosco? Annega di nero ogni insetto, ogni trepidante piccolo arto, scricchiolano gli stecchi sui lembi polverosi del sentiero, ribolle di desiderio l'edera mentre graffia il suo amante. Non giungerà il minimo chiarore prima che siano gru e gru, prima che gli eleganti e ridicoli esili sostegni svestano la forma del vanto, la linfa scorra a fiotti, gli artigli si mescolino alla carne per restarvi. Prima di far posto. SI INCUNEERA' CRUDO IL FREDDO ed avrà inizio una lenta processione di cadaveri in corazze di lamiera. Ciechi, sordi, deformi. Certi desiderosi di esplodere, altri di sciogliersi. Nessuno rovisterà nella cenere. Nuotare, riemergere. Te l'hanno mai insegnato, Stefano?
- Modificato il 26.09.10 - 5:54 am -

Post Id:#187 non ha commenti - Lasciane uno


Ockham's razor

_/-----------| 23.09.10 - 5:50 am |-----------\_

Quanto tempo servirà per spostarsi da Roma a Pisa? Se mi saprai sorprendere ti regalerò un Jack. E' piccolo e non eccessivamente peloso. Puoi utilizzarlo come soprammobile, moka o calcolatrice.

Post Id:#186 ha un totale di 1 commenti - Guardali o lasciane un altro


Riflussi

_/-----------| 13.09.10 - 4:24 am |-----------\_

L'altra sera ero felice di sorseggiare una birra estremamente alcolica, offertami dal buon Matteo. A. orbitava sull'anello più esterno e giovane, captando forse qualche parola di tanto in tanto. Si è dissolta in poco, senza neppure un saluto sguaiato. Ma non è questo il punto. Maurizio aveva con sé un saggio di Huxley. Mi è tornato in mente un vecchio progetto, nato a Bologna mentre passeggiavo e tenevo stretta Monica. Si potrebbe scegliere una piazza frequentata, lontana dal traffico, portare con sé un libro e leggere, ad alta voce. Senza inutili toni recitativi, scadenze, appuntamenti, comitati. A titolo puramente masturbatorio. Anzi è proprio il profondo e radicale disinteresse, talvolta disprezzo - quando è evidente che non ne valga la pena, che non vi siano neppure erbacce che promettano di germogliare, quando la scena è di lotta tra emaciati pallidi smunti cadaveri che si rifugiano nella metropolitana e sterili idioti che imbracciano parole e sfoderano orologi - che il terreno è fertile per una radicale follia. Se solo non avessi questa febbriciattola, preannunciata con dovizia da un quasi gradevole abbassamento di voce, e da una sensazione di ruvido in gola molto meno piacevole - anche domani. Sì. "Solo da te ci si può aspettare una risposta del genere - sì, e basta - mi piace. Ma ovviamente non ho idea di come muovermi, dovrai farmi da bussola". Allora ero preparato, dolce Monica. Ora no. Non so neppure cosa aspetto. Forse resterò così per sempre. Per sempre raffreddato, per sempre solo, distinguerò nettamente il contorno della pietà negli occhi altrui, ma senza conseguenze, senza che nessuno alzi un dito. Porterò con me interi rotoli di carta straccia, per riporvi le mie brutte e inutili confessioni, in attesa di essere inghiottito dal Grande Niente. Qual è il punto?

Post Id:#185 ha un totale di 2 commenti - Guardali o lasciane un altro


Invece no,

_/-----------| 02.09.10 - 12:55 am |-----------\_

non mi lascerò seppellire dai bisogni, non mi getterò tra le braccia di A, troppo lontane e povere, né sui binari. Ho intravisto una briciola preziosa in parole ed occhi più vecchi (già, incredibile) dei miei: anche se fosse, non è una tragedia. Eppure fantastico all'idea che le tue scelte idiote possano trasudare evidenza, quindi ricondurti da me, sconfitta, certo, ma senza tragedie. D'altronde posso constatarlo: mi leggi. Mi chiedo perché. C'è qualcosa di vivo?

Post Id:#184 ha un totale di 1 commenti - Guardali o lasciane un altro


Questo pomeriggio, cullato dai binari,

_/-----------| 29.07.10 - 12:45 am |-----------\_

ho visto un aeroplano dalla carlinga tutta gialla parcheggiato pochi metri in là e fissato per una piccola eternità il contorno della splendida bocca di A. Tra i riflessi dei riflessi dei riflessi, le mie invalicabili paure da sventare, le confessioni che rivolgo solo a voi parziali sconosciuti (in chi altri riporre fiducia?), l'angoscia del ritorno a casa, il timore di un giudizio cui non sappia tener testa, il gorgoglìo di sangue, sale e bile, un avviluppante bisogno di comprendere e sperimentare l'affetto, lontano da tagliole e fili spinati. Mi mancherai moltissimo, A.
- Modificato il 29.07.10 - 12:46 am -

Post Id:#183 non ha commenti - Lasciane uno


La Paz, Azimuth, Utrecht, Cthulhu.

_/-----------| 26.07.10 - 4:50 pm |-----------\_

Puoi sentirne il respiro anche attraverso le grate, o i colori sfalsati di una mattina di agosto. E' l'artiglio sinistro di un leone assopito, è un tuffo da trenta metri tra scogli appuntiti. Si chiama coraggio. Il cielo ne fa dono alle stelle, perché possano trascinare i marinai fuori dalle tempeste, senza incertezze o tremori, per sempre.

Post Id:#182 ha un totale di 2 commenti - Guardali o lasciane un altro


Gambetto di Donna, variante Katy.

_/-----------| 23.07.10 - 1:54 am |-----------\_


Post Id:#181 ha un totale di 1 commenti - Guardali o lasciane un altro